INTERNET OF THINGS - The big data

THE BIG DATA

La raccolta di dati mediante software appositamente costruiti, permettono di avere a disposizione elementi molto più analitici di quelli a disposizione normalmente tramite i normali database.

Studiando i comportamenti delle persone nei consumi, negli spostamenti giornalieri, tramite i social network, oppure dalle immagini di videosorveglianza e dai sensori intelligenti.

Risultato di tutto questo è che il numero dei dati da analizzare aumenta a miliardi di Tera byte. Per la raccolta di questi si richiede una potenza di calcolo adeguata con l’ausilio di centinaia o migliaia di Server.

MAIN SPONSOR

  • SMARTREST
  • ACME
  • Avigilon
  • Technic
  • Technic
  • Temera